Addio al cambio manuale: “diversa la visione di comfort, il futuro è il cambio automatico”

Roma – Il cambio manuale, fatta eccezione per una ristretta cerchia di puristi del volante, è una dotazione che sta andando sempre in disuso per sostituirsi con il cambio automatico. Le previsioni entro il 2030 sono tutte a favore della trasmissione automatica.

Sono tanti i motivi per cui sempre più auto nuove non avranno il pedale della frizione. Il Centro Auto Roma Srl di via Prenestina, nel quartiere Pigneto, ci spiega le motivazioni di questo cambio di rotta e cosa si prospetta all’orizzonte per i prossimi anni.

“Le case produttrici di automobili stanno puntando sempre di più sulla produzione di auto con cambio automatico, sia a causa della crescente domanda da parte dei consumatori, sia perché i cambi automatici stanno diventando sempre più efficienti e performanti – afferma Gianluca Pietrucci, proprietario del Centro Auto Roma Srl –. Inoltre, l’aumento della produzione e dell’utilizzo delle macchine elettriche potrebbe accelerare questo processo, dal momento che i motori elettrici richiedono una gestione del cambio di marcia differente rispetto a quelli a combustione interna”.

Banner logo centro auto roma

Nella scelta tra cambio manuale e automatico, tra qualche anno potremmo dunque ritrovarci con il primo tra la lista degli optional e il secondo di serie. “Il motivo principale per cui il cambio automatico sarà di serie sulle nuove auto è legato alla domanda – sottolinea l’imprenditore romano –. Negli ultimi due decenni almeno è totalmente cambiata la visione di comfort degli automobilisti che ha spinto i costruttori di macchine ad assecondare la domanda. Il numero di auto con cambio automatico vendute in Europa è cresciuto esponenzialmente”.

Ma quali sono le case di costruzione che stanno già volgendo in questa direzione?

“La Ford, solo per citare uno dei maggiori costruttori, ha dichiarato che le auto vendute in Europa con trasmissione automatica sono passate dal 10% nel 2017 al 30% nel 2020 – risponde l’owner del Centro Auto Roma Gianluca Pietrucci –. Un’altra grande casa automobilistica, la tedesca Mercedes, sta valutando di abbandonare la trasmissione manuale già dal 2023: a spingere in questa direzione è l’ormai ampia diffusione del motore elettrico dovuta soprattutto al forte impulso dell’Unione Europea in questo senso. I limiti di emissioni di CO2 rappresentano, di fatto, l’ago della bilancia per i costruttori di auto nei prossimi anni”.

“Le agevolazioni sull’acquisto di auto ibride o elettriche ha fatto inevitabilmente aumentare le vendite di questo tipo di automobili e, di conseguenza, un numero sempre maggiore di automobilisti si è abituato al cambio automatico. La conseguenza diretta di questo stato di cose è che nel listino di diverse case automobilistiche ci sono diversi modelli che non montano più di serie il cambio manuale”, conclude Pietrucci.

Il Centro Auto Roma Srl è l’autorimessa più rinomata del Pigneto, cuore pulsante della movida romana e storico quartiere. Situata in via Raimondo Montecuccoli, a  due passi dalla rampa della Tangenziale Est e a 5 minuti di auto dall’autostrada. a pochi metri di distanza si incontra anche la Metro C, dove poter raggiungere i quartieri del Centro, ma anche il quartiere di Casal Bertone, dove fare shopping nel rinomato centro commerciale. Insomma, un quartiere dal fascino indiscusso e dalle mille risorse.

Il Centro Auto Roma è aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato.

L’autorimessa di Gianluca Pietrucci, caratterizzata da personale italiano qualificato con esperienza ventennale nel settore dei veicoli, è assicurata contro furto, danni e incendio ed è videosorvegliata h 24.

Per tutti i servizi del Centro Auto Roma  contattare il numero 06 7022735.

 

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
404 Not Found

404 Not Found


nginx/1.18.0