+39 339 68 39 131
+39 06 70 22 735
info@centroautoroma.com

Revisioni auto, moto, quad, microcar, camper, furgoni: al Centro Auto Roma Srl controllo del veicolo in 20 minuti con o senza appuntamento

Revisioni auto, moto, quad, microcar, camper, furgoni: al Centro Auto Roma Srl controllo del veicolo in 20 minuti con o senza appuntamento

Roma – Con l’inizio del nuovo anno arrivano alcune novità per gli automobilisti italiani, che vedranno aumentare la tariffa della revisione del proprio veicolo. Ma non riguarderà, ovviamente, chi decide di acquistare una nuova auto nel 2021: la prima revisione infatti deve essere eseguita quattro anni dopo l’immatricolazione. Al Centro Auto Roma Srl di via Montecuccoli si effettuano revisioni tutti i giorni, dal lunedì al sabato, con o senza appuntamento in 20/30 minuti. Ecco alcuni consigli di Gianluca Pietrucci sul controllo del veicolo e in particolare per le auto immatricolate all’estero.

Il 2021 porta con sé anche l’aumento della tariffa della revisione auto, bloccata dal 2007: da quest’anno gli automobilisti dovranno pagare quasi 10 euro in più la revisione della propria auto (si tratta del 22% in più rispetto all’anno precedente). Il rincaro è contenuto in un emendamento alla Manovra varato dalla Commissione Bilancio della Camera.

Per la conferma dell’aumento, però, bisognerà attendere un apposito decreto del Ministero dei Trasporti, che sarà emanato entro 30 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della legge di bilancio, ancora in fase di voto. Fino a fine gennaio 2021, quindi, si può effettuare la revisione auto pagando ancora la tariffa attualmente in vigore. Dopo, invece, scatteranno gli aumenti.

Ma come funziona la revisione per le auto immatricolate in un paese dell’Unione Europea? “Le auto immatricolate all’estero – afferma Gianluca Pietrucci – possono circolare solo per alcune finestre temporali specifiche che variano a seconda della condizione del proprietario: possono circolare per non oltre 60 giorni se il proprietario è cittadino italiano o ha la residenza in Italia; oppure possono circolare per non oltre 12 mesi se il proprietario è cittadino straniero con residenza in altro Stato. La circolazione delle auto immatricolate all’estero (e di conseguenza la revisione dei veicoli stranieri) è normata dall’articolo 93 e dall’articolo 132 del Codice della Strada.

La situazione cambia quando il veicolo viene reimmatricolato in Italia dopo essere stato importato già immatricolato in un paese dell’Unione Europea: in questo caso la Motorizzazione Civile annota sul libretto di circolazione italiana la dicitura “Da revisionare entro” e segue una data. È necessario, quindi, attenersi a quella prescrizione, pena la sanzione”.

“A seconda della provenienza dell’auto – prosegue l’owner del Centro Auto Roma Srl – si seguono procedure e tempistiche diverse. Nel caso si tratti di veicoli di categoria M1, cioè di auto destinate al trasporto di persone con un massimo di 9 posti omologati immatricolati all’estero e poi nazionalizzati in Italia, si applicano le stesse regole adottate per i veicoli italiani. Solitamente è necessario provvedere alla revisione del veicolo ogni quattro anni, ma non sempre è così. Le auto nuove provenienti dalla Germania devono essere revisionate dopo tre anni dalla prima immatricolazione, successivamente ogni due anni”.

“Invece, le auto radiate dal PRA per l’esportazione all’estero devono effettuare la revisione prima della cancellazione dal registro automobilistico. In seguito alla radiazione andranno consegnati il libretto di circolazione, le targhe e il certificato di proprietà e una certificazione sulla destinazione dell’auto.
Se la macchina viene spedita in paesi fuori dalla Comunità europea, si riceve il certificato di radiazione, mentre se va entro i confini dell’UE, il libretto viene annullato con un tagliando di annullamento”.

All’officina di Gianluca Pietrucci si effettuano revisioni e servizi di officina tutti i giorni, dal lunedì al sabato, con o senza appuntamento. “Tenendo conto dei nuovi bisogni degli automobilisti – afferma il proprietario del Centro Auto Roma Srl – siamo a disposizione del cliente a trecentosessanta gradi, per dare la possibilità di rispondere a quante più esigenze possibili”.

Il Centro Auto Roma Srl è una storica autorimessa di Roma situata in via Raimondo Montecuccoli. Un punto di riferimento a trecentosessanta gradi, è ormai divenuto un’eccellenza nel settore veicolare. Convenzionata con Fiditalia per i finanziamenti alle auto, con Conformgest per le conformità di legge alle auto, associata con AGA (Associazione Gestori Autorimesse) ora confluita in APM Confcommercio Roma, e a breve sarà associata anche con rappresentanze di Revisione Veicoli.

Il Centro Auto Roma Srl si trova via Raimondo Montecuccoli 30/32 a, storica strada di fronte al Piazzale Prenestino, davanti al quartiere Pigneto e a due passi dalla rampa della Tagenziale Est e a 5 minuti dal casello dell’autostrada A24, che si può raggiungere da via di Portonaccio.

Per prenotare una revisione al Centro Auto Roma contattare il numero 06 7022735.